1

giorgio bartolucci

DOMODOSSOLA - 12-08-2022 -- Una delle novità dell'edizione di Domosofia targata 2022, l'edizione del ritorno dopo la pausa pandemica, è sicuramente la cena stellata che il 19 settembre, concluderà l'evento nello scenario del Sacro Monte Calvario. Scenario che si presta a esaltare la bellezza così come l'abilità degli chef convocati per l'occasione, ci parla di cultura del cibo, di arte in cucina, di terra, territorio... e stelle Michelin. A fornirci qualche anticipazione è lo chef domese Giorgio Bartolucci, che dai fornelli dell'Atelier ha accettato di buon grado di trasferirsi per una serata in "quel luogo magico" che è il Calvario "che dà sempre belle sensazioni". Una cena che racconta territori vicini attraverso i sapori : Marco Sacco (Il Piccolo Lago di Verbania) in rappresentanza del lago; Franck Reynaud (Restaurant Gastronomique l'Ours di Crans Montana) per rappresentare la Svizzera e Bartolucci (l'Atelier di Domo) per raccontare l'Ossola. E sarà davvero un piacere "ascoltare".
Antonella Durazzo