1

85a2e2d8 0633 79f9 bfe8 ebb788c10753

DOMODOSSOLA - 19-07-2022 -- Quarto, quinto, sesto e settimo appuntamento per il fesval Oxilia, che con quattro date consecutive entra nel vivo dell’estate ossolana.

Domenica 24 luglio alle ore 21.15 sul sagrato della parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo a Crevola il concerto “Poetesse, Poeti e Poesia giullaresca d’Italia” con l’Ensemble Murmur Mori (foto).
L’ensemble Murmur Mori nacque nel 2015 a Bologna dall’incontro di Mirko Volpe e Silvia Kuro, ricercatori e creatori di tuAa la musica presentata. Le produzioni dell’ensemble Murmur Mori si focalizzano sulla poesia popolare e giullaresca, lavorando sulla ricostruzione del suono della lirica italiana delle origini e della musica secolare del “Medioevo”.

Lunedì 25 luglio al Collegio Mellerio Rosmini di Domodossola il primo appuntamento dedicato alla formazione, grande novità di Oxilia 2022. Una masterclass guidata dall’attore, regista e drammaturgo Andrea Gattinoni, aperta a coloro che vogliano approfondire la propria formazione attoriale in ambito teatrale/cinematografico.
Per iscriversi alla masterclass è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il 347-9341020 o il 349 -3023203.

Martedì 26 luglio alle ore 21.15 ai Musei Civici Gian Giacomo Galletti in Palazzo San Francesco, Andrea Gattinoni sarà in scena con “Come l’Eclisse o la Cometa sia l'itinerario lirico per voce solista nell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto”.
Una lettura che continua il ciclo dedicato all’interno di Oxilia alla grande letteratura. Nel 2021 Gattinoni aveva già dato prova di sé in un reading della Divina Commedia di Dante Alighieri.

Mercoledì 27 luglio alle ore 21.00 al Collegio Mellerio Rosmini di Domodossola, la conferenza su J.B. Moliére nel quarto centenario della nascita del più celebre drammaturgo francese di tutti i tempi. L’incontro vedrà protagonista il prof. Carlo Susa, storico del teatro e dello spettacolo. Tutte le informazioni su https://www.oxilia.it.