1

Giorgio Diritti

DOMODOSSOLA - 13-07-2022 -- Venerdì alla Soms di Domo; oggi alla biblioteca di Verbania (ore 11-13; 14-19) si tengono i casting per comparse nel fil "Lubo" di Giorgio Diritti, le cui riprese cominceranno a ottobre con scene girate tra Ossola e Verbano. La produzione è alla ricerca di adulti e bambini tra 7 e 10 anni. Non sono idonei i piercing, i tatuaggi visibili e i capelli colorati. Per partecipare è sufficiente presentarsi con la carta di identità; minori devono essere accompagnati.

Tratto dal libro "Il seminatore" di Marco Cavatore, il regista bolognese racconta di Lubo, uno jenish, ovvero un cosiddetto "zingaro bianco" (un popolo nomade del centro-Europa) che nella Svizzera degli anni '30 è costretto a trovare un nuovo senso di giustizia dopo che lo stato gli ha sottratto i suoi tre bambini. Diritti è un regista particolarmente apprezzato dalla critica, il grande pubblico lo ha imparato a conoscere per film come “Il vento fa il suo giro” e “L’uomo che verrà” che nonostante i budget limitati hanno ottenuto grandi consensi di pubblico e critica, come l’ultimo suo lavoro “Volevo nascondermi”, biopic di Antonio Ligabue grazie al quale ha messo in bacheca sette David di Donatello.