1

Concorso Cantelli

NOVARA- 16-06-2022-- Sono durate fino alla tarda notte del 14 Giugno le selezioni per arrivare alla rosa dei semifinalisti della XII edizione del Premio Internazionale di Direzione d’Orchestra “Guido Cantelli”. Selezionati 18 talenti, con età media di 30 anni, fra i 154 i giovani direttori e direttrici d’orchestra, provenienti da 36 paesi e 4 diversi continenti, che si sono iscritti al concorso. Le domande sono arrivate dall’Argentina al Giappone, dalla Finlandia alla Corea del Sud, passando, solo per citarne alcuni, per Cina, Hong Kong, Kazakistan, Taiwan, Israele e Grecia. Oltre che l’Italia, gli altri paesi con il maggior numero di candidati sono Corea, Spagna e Stati Uniti.

I direttori d’orchestra Matteo Beltrami, Jordi Bernàcer e il Sovrintendente del Teatro Regio di Torino, Presidente della Giuria, Sebastian Schwarz si sono occupati della preselezione tramite registrazioni video e curriculum e hanno definito i nomi dei semifinalisti, che arriveranno alle prove al Teatro Regio di Torino dal 30 Agosto al 3 Settembre.

I semifinalisti sono: Zofia Kiniorska, 26 anni, Polonia; Bjarni Frímann, 33 anni, Islanda; Boon Hua Lien, 37 anni, Singapore; Aram Khacheh, 25 anni, Italia; Nikita Sorokine, 32 anni, Federazione Russa; Maurice Cohn, 28 anni, Stati Uniti; Kornilios Michailidis, 33 anni, Grecia; Alexey Mikhaylenko, 36 anni, Federazione Russa; CJ Wu, 37 anni, Taiwan; Omer Shteinhart, 27 anni, Israele; Cristian Spătaru, 29 anni, Romania; Abner Padrino, 30 anni, Venezuela; Nicolò Jacopo Suppa, 29 anni, Italia; Haoran Li, 36 anni, Cina; Cesare Della Sciucca, 31 anni, Italia; Roman Reshetkin, 22 anni, Francia; Nicolò Umberto Foron, 24 anni, Italia e Toby Thatcher, 33 anni, Gran Bretagna.

Il 4 Settembre a Novara si svolgerà la finale che impegnerà i concorrenti nello stesso programma diretto da Cantelli nel suo ultimo concerto: la Sinfonia n. 1 di Johannes Brahms, La Valse di Maurice Ravel e Don Juan di Richard Strauss; e in aggiunta la composizione selezionata tramite il nuovo bando aperto per l’edizione 2022: quello per la composizione originale.

Per il vincitore la somma è di 12.000 euro, per il secondo 8.000 euro, al terzo classificato 5.000 euro. Gli altri premi: Premio della Critica (3.000 euro); Premio della Città (2.000 euro); Premio Giovani – Empatia (1.000 euro).

Al Premio dell’Orchestra del Teatro Regio Torino configurata nell’assegnazione di una scrittura artistica, contrattualizzata entro i tre anni successivi la data della finale all’interno della stagione del Teatro Regio, si aggiunge un premio di 1.500 euro sostenuto dall’Associazione Amici del Regio, associazione nata nel 2012 per contribuire in particolare alle attività destinate ai ragazzi e alla formazione musicale.

L’ospitalità nelle strutture alberghiere di Torno e Novara sarà offerta da Fondazione Comunità Novarese Onlus, sostenitore dei giovani in questa nuova edizione del Premio.

La XII edizione del Premio Internazionale di Direzione d’Orchestra Guido Cantelli è organizzato da Fondazione Teatro Coccia di Novara in collaborazione con Teatro Regio di Torino e Università del Piemonte Orientale, con il contributo di Ministero della Cultura, Città di Novara, Regione Piemonte, con il patrocinio di Agenzia di Promozione Turistica Locale della Provincia di Novara, con il sostegno di Fondazione Banca Popolare di Novara, Fondazione Comunità Novarese Onlus, Camera di Commercio, Mirato Spa, CM Srl, Itof, Righetti Mobili e Suono Vivo.