1

I pupi ph. Muxarte Giuseppe Muscarello

VERBANIA - 08-06-2022 -- Con l’inaugurazione della mostra fotografica di Paolo Sacchi "Cross Experience", al via stasera (ore 17) a Villa Giulia, l'edizione 2022 di Cross Festival. Curata da Al Minuto (Giulia Grassi e Sara Mignone), la mostra ripercorre i 10 anni di festival con i suoi oltre 200 spettacoli provenienti da ogni angolo della terra. L'esposizione sarà visitabile fino a domenica 19 giugno 2022, tutti i giorni dalle 15:00 alle 19:00 e nei weekend anche dalle 10:00 alle 13:00.

L’evento internazionale di Arti Performative sul Lago Maggiore, organizzato da LIS Lab Performing Arts con la direzione artistica di Antonella Cirigliano, come accennato celebra quest'anno i 10 anni dal debutto in un’edizione all’insegna della sostenibilità e del cambiamento, dall’8 giugno al 2 luglio. "Be The Change" il tema del cartellone ricco di spettacoli e iniziative collaterali.
Per questa edizione, Cross Festival si divide su due territori in due fasi temporali: la prima parte del Festival a Verbania dall’8 al 12 giugno 2022; la seconda parte sul Lago D’Orta, tra Ameno e Orta San Giulio dal 17 giugno al 2 luglio 2022.

Il programma artistico apre stasera con lo spettacolo di danza di Giuseppe Muscarello Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori… a Villa Giulia alle 21 (ingresso a pagamento: euro 10), progetto vincitore del bando AiR di Lavanderia a Vapore, realizzato in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo. Rappresentare grandi storie attraverso corpi minuti è ciò che muove la tradizione dei pupi da secoli. Qui il danzatore entra nella forma del pupo, fa propria la sua postura, si muove in autonomia pur rimanendo mosso da altro: è dunque sia puparo che pupo di sè stesso.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL