1

 giorgio da valeggia

MONTESCHENO - 06-06-2022 -- Una mostra evento ricorderà Giorgio da Valeggia, l'artista ossolano scomparso lo scorso mese di gennaio a 77 anni.
L'evento si terrà domenica 12 giugno dalle ore 10 alle 18 nel centro del borgo di Valeggia (Montescheno) dal quale l'artista volle prendere il nome. Nato a Crevoladossola nel 1945, dopo qualche tempo passato in gioventù come decoratore aveva aperto, era la fine degli anni '70, un negozio di colori, cornici e altri articoli d’arte, attraverso cui era entrato in contatto con alcuni pittori locali, fondando il GAO, Gruppo Artisti Ossolano.
Il trasferimento nella frazione di Valeggia arriva negli anni '80, con la produzione di quadri, l' organizzazione di mostre e la scrittura, che lo porterà a comporre ben cinque libri “La mia ombra ed io sul cammino di Santiago”, “Andromia”, “La Barca della Provvidenza”, “Nulla si è compiuto” e “Il lungo filo rosso”. Durante la pandemia era uscita la sua monografia “Una storia d’arte e d’amore”.