1

mercatni servi potere popolo soms 21 mix

DOMODOSSOLA- 19-12-2021-- "Mercanti e Servi", il ciclo di incontri organizzato dal gruppo "Tutti colpevoli" ha preso il via ieri presso la sede della Soms di Domodossola con una conferenza di Marta Fana, ricercatrice di economia del lavoro, che ha presentato il libro "Basta salari da fame" ( editori Laterza) di cui è coautrice con il fratello, Simone Fana.

L'incontro moderato dall'ossolano Daniele Tori, docente di finanza alla Open University Business School ( UK) é stato aperto da Michele Piffero e Alberto Grossetti di "Tutti colpevoli" gruppo nato due anni fa con l'obiettivo di creare legami e fare rete per poter lavorare insieme.

In questo ciclo di incontri, spiegano gli organizzatori, si parlerà soprattutto di lavoro, di politica, di economia e di potere. La serata era dedicata a Davide Galli che é stato uno dei promotori dell'iniziativa. L'autrice ha spiegato che oggi nel nostro Paese a parità di professione, di livello di istruzione e di carriera, si guadagna meno di trent'anni fa.

In questa fase storica, dai dati si evince che la povertà aumenta, la ricchezza é in mano a pochi e le guerre e l'imperialismo dilagano, come hanno ricordato gli organizzatori. Marta Fana ha sottolineato l'importanza dell' introduzione del salario minimo legale poiché nonostante i contratti collettivi nazionali esiste un 30 per cento di lavoratori in Italia sotto la soglia della povertà.

È infatti sull'impoverimento dei lavoratori, che molte imprese continuano ad accumulare profitti, senza dimenticare un certo interesse politico, volto a garantire l'alto contro il basso della società, i profitti dei pochi contro i salari dei molti.
Il ciclo di incontri alla Soms domese prosegue questa sera alle ore 17 con " Dialoghi sulla Palestina ", relatrici Luisa Morgantini, politica, tra le fondatrici della rete delle Donne in nero contro la guerra e la violenza e Clara Capelli, economista dello sviluppo ed esperta di Medio Oriente.

Elisa Pozzoli