1

c della resistenza

VERBANIA - 14-11-2021 -- Cade oggi il 74° anniversario della morte di Augusta Pavesi, la diciassettenne partigiana di Cambiasca arrestata in casa nell’ottobre del ‘44 e uccisa, dopo torture e sevizie, a Novara, dove il corpo fu gettato nel fiume Agogna. In suo ricordo l’associazione Casa della Resistenza propone oggi pomeriggio lo spettacolo “Io (non) ricordo”, allestimento teatrale del gruppo novarese Controvento che, con testi e musiche originali, racconta fatti e aneddoti della Resistenza tratti da storie vere e personaggi reali. La “scusa” scenica per raccontarle è l’età avanzata del narratore che, ai giorni d’oggi, nonostante una grave malattia neurodegenerativa gli stia attaccando il cervello e la memoria, ricorda i fatti e i sentimenti vissuti a metà degli anni Quaranta.

Lo spettacolo porta sul palco due attori, nonno e nipote, due musicisti e due vocalist.

Ingresso a offerta libera con obbligo di green pass.