1

IMG 7305a

DOMODOSSOLA – 21-10-2021 - È visitabile fino al 25 ottobre nella sala Motta di piazza Fontana "Finestre sul mistero dalla forma alla parola", rassegna artistica che propone oltre a opere pittoriche, fotografie, scultore di legno e anche poesie.

Spiega Giulio Adobati organizzatore della collettiva: “Con me espongono anche Daniela Castellin, Carola De Antoni, Valentina Marchiafava, Giada Signorini, Giuseppe Mazza e Carlo Lux. Doveva esserci anche Dolores De Min ma la sala a lei destinata ha avuto un problema e quindi il locale è stato chiuso perché non agibile. Questa rassegna fa parte di ‘Enigmic Art’ il ciclo che abbiamo inaugurato nel 2018 che mette in evidenza come ogni aspetto della vita cela una realtà nascosta e quindi non bisogna accontentarsi del primo approccio ma andare oltre. In pittura cerchiamo di essere contemporanei senza tradire la classicità”.

Nei giorni feriali la mostra è visitabile dalle 16 alle 19 e 21-23, sabato e domenica anche 10-12.