1

eros pagni

VERBANIA - 17-10-2021 -- È una prima nazionale quella che stasera attende il ritrovato pubblico del teatro “Maggiore” di Verbania. Il ritorno alla piena capienza è il miglior viatico per “La notte dell’Innominato”, l’opera teatrale che Daniele Salvo ha sceneggiato e dirige rappresentando su un palco una delle scene più conosciute dei Promessi Sposi, quella in cui l’Innominato, che ha in ostaggio Lucia per conto di don Rodrigo, al termine di un lungo e difficile percorso interno, decide di liberarla.

Prodotto dal Centro teatrale bresciano e dal Teatro de Gli incamminati, vede come protagonista Eros Pagni (nella foto). L’ottantaduenne attore ligure, una lunghissima carriera alle spalle, è stato scelto per il ruolo dell’Innominato, il cui grande travaglio interiore viene reso nella sceneggiatura con un testo molto aderente allo scritto ottocentesco di Alessandro Manzoni.

L’inizio dello spettacolo è alle 21. I biglietti sono in vendita a 21,50 euro. Martedì, dopo l’anteprima verbanese, lo spettacolo sarà al Piccolo Teatro Strehler di Milano.