1

Fazıl Say recording at Mozarteum Salzburg in 2019

STRESA - 26-08-2021 - Un genio del pianoforte: Fazil Say compositore e pianista di riferimento, tra le personalità più autorevoli del panorama internazionale suonerà stasera (ore 20) al Palazzo dei Congressi.
L'artista turco proporrà un particolare confronto tra due secoli distanti: il '700 e il '900 attraverso i brani di quattro compositori francesi suonati in alternanza: Satie, Couperin, Debussy e Ravel. Una contrapposizione di epoche che contribuisce a mettere in luce ed esaltare il gusto e la capacità interpretativa di Fazil Say . Di Erik Satie il pianista proporrà "Trois Gnossiennes"; di François Couperin "21° Ordre" dal Quarto Libro di Pieces de Clavecin; mentre di Claude Debussy "Suite Bergamasque" per terminare poi con "Miroirs op. 43" di Maurice Ravel.

Info e biglietti: https://www.vivaticket.com/it/biglietto/fazil-say/157531