1

009

 

CALASCA CASTIGLIONE - 16-08-2021 - Giornata di Festa in onore della Madonna dell’Assunta, ieri a Calasca.
Riprendiamo da LaValledeRosa.com: Sveglia all'alba e ritrovo alle 6.30 per i soldati della Milizia Tradizionale con la storica e tipica divisa, i quali da Calasca sono scesi al Santuario della Gurva dove è stata celebrata la Messa militare da Don Fabrizio Cammelli alle 9.30.
Di seguito la Messa Solenne con la rituale processione con la statua accompagnata da scariche di fucileria a salve e dalle donne in costume tradizionale, una bella ricorrenza che attrae ogni anno molte persone.

Il Santuario della Gurva è dedicato alla Madonna delle Grazie per i fatti prodigiosi che risalgono alla sua origine, ma è conosciuto anche come Santuario della Madonna Assunta, perché la festa più grande che qui si celebra è quella del 15 agosto. L’edificio sacro è sorto in conseguenza di numerosi fatti straordinari verificatisi in breve spazio di tempo, tra cui anche il trasudamento di sangue dalla immagine della Madonna presso una cappelletta primitiva che da allora venne considerata sacra e miracolosa. Spettacolare la posizione, direttamente sul fiume ed appoggiata ad un enorme masso che fa perno solo su una piccolissima base baricentrica, suscitando ancora oggi un alone di fascino e di misteriosità. Il 15 agosto di ogni anno qui viene celebrata la Festa dedicata alla Madonna Assunta, con la presenza della Milizia Tradizionale di Calasca: una festa tradizionale che si volge per l’intera giornata, con alternanza di funzioni religiose e di esercitazioni della Milizia.

QUI PER LA FOTOGALLERY