1

Schermata 2020 11 09 alle 17.04.58

ALTO PIEMONTE_ 09-11-2020-- "Ormai essere positivi

al virus sembra un traguardo professionale" parla Vittorio Manini, che ha pubblicato il suo libro sulla prima ondata del Coronavirus sulle Alpi. Da cronista locale,ho spiegato non senza dramma, ma anche con ironia, le vicende da marzo in poi. Potrebbe rivelarsi un buon manuale per sopravvivere positivamente a questa seconda ondata. Ho autoprodotto il libro in tutto e per tutto, sembra che a qualcuno dia fastidio questo fatto, nessuno l'ha voluto pubblicare. Eppure i dati sono reali, i casi successi pure."

Riguardo alle star del virus: "Da Trump in poi i politici fanno a gara per la prima pagina del giornale, dopo un tampone positivo.  Mosse elettorali o realtà dei fatti, la linea di demarcazione è sottile. Anche le persone famose, vedi Aurora Ramazzotti, che ha fatto -coming out- sul suo stato di positività in diretta TV, riduce la cosa a livello trash spazzatura senza precedenti." Continua: "Le persone rimangano caute, il virus esiste, ho rischiato molte volte di venirne a contatto anch'io, ma i gesti ormai automatici di prevenzione salvano vite".
Riguardo a un nuovo libro: "Per ora nulla, spero il 2021 porti più serenità e ispirazione a me stesso come a tutti".

PER IL LIBRO CLICCA QUI