1

 laghetti monio

VCO- 01-10-2020-- Questa settimana Easytreck ci propone la gita alla Bocchetta e Laghetti di Moino:

INFORMAZIONI:

  • Località di partenza: Arvogno

  • Quota di partenza: 1220 m

  • Dislivello: 750 m

  • Tempo di percorrenza: 2 h

  • Difficoltà: E

  • Copertura telefonica: assente

COME ARRIVARCI
Si parte dal comune di Toceno con l'auto, appena superato il paese in direzione Craveggia saliamo verso Arvogno. Raggiunta la località di Arvogno bisogna proseguire fino al ponte che troverete poco più avanti, parcheggiate l'auto in prossimità di esso, la strada prosegue ma dopo il ponte diventa privata per i proprietari delle baite.

PERCORSO
Appena superato il ponte troviamo il cartello bianco e rosso indicativo dei sentieri dobbiamo seguire il sentiero M23, il primo tratto sale attraverso un boschetto che porta all'Alpe Cortina, oltrepassato il prato, seguendo il sentiero, inizia un tratto senza particolari salite dove alla nostra destra iniziamo ad intravedere la Piana di Vigezzo. Superando agevolmente alcuni torrenti di montagna si raggiunge l'Alpe Caulin, qui inizia il tratto di maggiore salita in cui si concentra la quasi totalità di dislivello di questa escursione; superato questo tratto impegnativo si arriva ad una splendida terrazza poco sotto la bocchetta che domina la valle del Melezzo.

L'ALPE
Un ultimo breve sforzo ci porta alla bocchetta in presenza del monumento al contrabbandiere che omaggia chi questi sentieri li ha tracciati, lasciamo dietro di noi la Valle Vigezzo, davanti le alpi svizzere, sulla destra la cima del Trubbio e il sentiero che raggiunge la Piana di Vigezzo, da lì scendiamo dritti verso i laghetti di Moino, un luogo incantevole dove si respira libertà, quella libertà che il contrabbandiere con fatica e  costanza ha inseguito su questi sentieri.  

PER SAPERNE DI PIU':

Schermata 2020 10 01 alle 17.44.44