20200318 142713

VALLE ANZASCA - 20-03-2020 -- L'ordinanza nazionale

di muoversi il meno possibile e di restare a casa, speriamo venga recepita da tutti. Tv, radio e  social, ci stanno ripetendo all'infinito lo slogan "iorestoacasa", pian piano lo stiamo capendo, ma non tutti.
Oggi risalendo la valle dopo il lavoro, ecco come si presentavano i nostri paesi, da Piedimulera a Ceppo Morelli, ancora qualcuno girovagava a piedi, l'aspetto era davvero particolare con poco traffico ed un silenzio quasi inquietante, ma bene così se vogliamo venirne fuori nel minor tempo possibile.
Forse qualche restrizione uscirà ancora nelle prossime ore, di certo andranno ad aiutare l'attuale situazione, l'importante è avere più senso civico possibile per noi e per tutti coloro che stanno lavorando per noi, a partire dal personale sanitario, ai farmacisti, negozianti, forze dell'ordine, fornitori, operai e artigiani in genere…..Insomma stiamo a casa.
(Fonte: La Valle del Rosa)

QUI LA FOTOGALLERY