1

pallanza

VERBANIA – 08-02-2020 – È un tuffo nel passato,

il primo di tre da qui a marzo, quello che il Circolo del Pallanzotto propone oggi a Villa Giulia. Alle 15,30 lo storico locale Leonardo Parachini tiene la prima conferenza sulla storia verbanese del ciclo di incontri dedicato al XVIII secolo. “Le terre del Verbano al tempo del trattato di Worms. Pallanza diventa provincia” è il titolo, che ripercorre l’epoca che sancisce la fine della dominazione spagnola in Italia e il passaggio delle terre del Verbano al Regno di Sardegna e ai Savoia. Ed è in questo contesto che Pallanza diventa provincia e che, per un secolo, sarà capitale amministrativa di queste terre di confine. Alla relazione s’accompagna un momento in musica con il flauto di Enrica Pletti e il basso continuo di Stefano Bertuol.

Il ciclo di incontri storico-culturali, giunto alla sesta edizione, prosegue il 29 febbraio con “Momenti d’arte tra pittura e scultura” per concludersi il 7 marzo con “Alla scoperta degli affreschi della basilica di San Vittore”.