1

don giovanni maggiore

VERBANIA – 01.02.2020 – È il Don Giovanni

di Mozart il primo appuntamento del cartellone lirico della stagione teatrale del “Maggiore” di Verbania. Questa sera alle ore 20,30 si alza il sipario sul melodramma che a fine ‘700 il compositore austriaco musicò su libretto del veneziano Lorenzo Da Ponte, seconda opera della trilogia che, con Le nozze di Figaro e Così fan tutte, li vide collaborare realizzando tre tra le composizioni liriche più conosciute e acclamate.

A proporle la storia del cavaliere e impenitente donnaiolo Don Giovanni è l’associazione Mayr-Donizetti di Bergamo, che il 16 maggio proporrà a Verbania la Carmen di Bizet. In mezzo, il 15 febbraio, ci sarà l’ultima lezione in musica di Michele Mirabella, dedicata questa volta a Giacomo Puccini.

Nei panni di Don Giovanni c’è Paolo Battaglia. Donna Anna è Annarita Taliento, Don Ottavio Danilo Formaggia, il Commendatore Ernesto Morillo, Donna Elvira Brigitte Tornay mentre veste i panni di Leporello Matteo Peyrone. Regia e scenografia sono di Valerio Lo Pane. Le musiche dell’orchestra dei Colli Morenici con il coro San Gregorio Magno di Trecate diretto da Damiano Carissoni.