1

re magi

STRESA – 05.01.2020 – È tutto pronto, a Vedasco,

per l’arrivo dei Re Magi. Oggi, con un giorno d’anticipo sull’Epifania, il borgo della frazione di Stresa torna al passato, diventando un villaggio degli antichi mestieri animato da figuranti, banchetti, giochi e mestieri di una volta, punti di ristoro gastronomici. Un allestimento che prelude, annunciato con un concerto di campane in stile altoatesino, alla processione della Natività, con i Re Magi e Re Erode protagonisti dalle 14,30. Nel tardo pomeriggio, a conclusione della giornata, ci sarà l’arrivo della Befana che distribuirà le calze per i più piccoli. Per tutta la giornata, dalle 11 alle 17, è in funzione un servizio di bus-navetta da e per il lungolago di Stresa. A mezzogiorno il pranzo conviviale alla “Locanda del cervo bianco” a base di polenta, trippa, formaggi e salsiccia in umido.