1

pestarena pozzo oro

MACUGNAGA_ 02-12-2019- Festa in onore di Santa Barbara,

patrona dei minatori, a Pestarena, paese dell’oro della valle Anzasca, organizzata dall’ associazione “I figli della miniera”. Per il secondo anno consecutivo la santa messa e’ stata celebrata da don Silvio Barbaglia innanzi l’ entrata del pozzo maggiore, oggi illuminato per l’ occasione, dove una volta i minatori scendevano nelle viscere della montagna per guadagnarsi faticosamente i soldi per mantenere mogli e figli.
Alle ore 10,30 la funzione preceduta dal fischio della sirena usata anni orsono per dare inizio e fine ai turni di lavoro. Nonostante la giornata uggiosa, presenti molte persone ed ex minatori, tra cui l’assessore al comune di Macugnaga silvano Lenzi, il sindaco di Ceppo Morelli Giovanni Consagra, Claudio Sonzogni di Vanzone con s. Carlo, Gianni Fantonetti vice sindaco di Calasca-Castiglione, il brigadiere comandante della stazione carabinieri di Macugnaga Carlo Floris, Antonio Bovo e Roberto Marone del C.a.i. e la rappresentanza dei vigili del fuoco volontari.
Al termine della santa messa ha preso la parola il presidente dell’ associazione Vincenzo Nanni che ha rivolto un saluto ai presenti e rinnovato gli appuntamenti nei prossimi giorni anche in altre località della valle. Alla fine, tè caldo o vin brulè per tutti e il foglio d’ oro, giornale dei minatori a numero unico, distribuito per l’ occasione.

PER LA FOTOGALLERY:

https://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=77164978#lastpost