1

pallanzeno centrale enel

PALLANZENO - 06-11-19 - Anche quest’anno

Enel Green Power aderisce all’iniziativa Fabbriche Aperte di Regione Piemonte - che si terrà nei prossimi venerdì 8 e sabato 9 Novembre – aprendo la centrale idroelettrica di Pallanzeno.

La centrale di Pallanzeno è intitolata a Giuseppe Colombo ed è stata costruita insieme al sistema idroelettrico del torrente Ovesca dalla Società Edison nella seconda metà degli anni venti. Entrata in servizio nel 1926, capta le acque scaricate dalla centrale di Rovesca attraverso una presa posta sul Torrente Ovesca, e le acque dei Rii Trivera, Valconca attraverso due prese minori. L’acqua viene poi convogliata in una vasca di carico da dove parte la condotta forzate interrate.
La centrale è stata rinnovata nel 2007 e sono stati adottati 2 gruppi in sostituzione dei precedenti tre. La cura del cantiere ha permesso un perfetto reinserimento architettonico del nuovo macchinario ed il ripristino del pavimento in stile veneziano. L’edificio ha mantenuto tutte le caratteristiche originarie dell’epoca. Mirabili le lanterne e i decori in ferro battuto che contrastano con lo stile austero della sala macchine, mai decorata dall’origine e che ha conservato negli anni la caratteristica compostezza dei cementi armati. Particolare l’atrio di ingresso e il “transetto” verso la sala macchine ove, oltre ai ferri battuti, si possono ammirare i rivestimenti delle pareti in graffiato a dima bicolore.

Enel Green Power ha previsto due visite guidate venerdì (una al mattino h 10 e una al pomeriggio h 14) e sei nella giornata di sabato (3 al mattino a partire dalle h 10.00 con cadenza di un’ora ciascuna, e 3 al pomeriggio a partire dalle h 14.30).  E’ necessario registrarsi sul sito https://piemontefabbricheaperte.it/ e la visita è gratuita. (c.s)