bivacco Farello

ALPE VEGLIA- 09-09-2019- Un nuovo itinerario alpinistico

sui monti di Veglia: "Lo hanno tracciato- spiegano dalle Aree protette dell'Ossola- alla fine di agosto la guida alpina Alberto Giovanola con Morena Spagnoli. L’itinerario (sei lunghezze di corda, difficoltà 6a, max 6b) percorre la bastionata verticale a destra della Torre Vitali, il massiccio torrione di roccia giallastra a sud est del Passo di Boccareccio. L’itinerario, denominato “Intuizia”, si svolge su ottima roccia compatta in un’area quanto mai remota e poco frequentata, il cui accesso è oggi reso più agevole dal nuovo bivacco “Farello” nella Conca delle Caldaie. Salgono così a sei gli itinerari alpinistici presenti in questo settore delle Alpi Lepontine di recente esplorazione: tre sul Pizzo delle Piodelle, “Intuizia” e due sulla Torre Vitali. Quest’ultima fu percorsa da Gigi Vitali nel 1945 e forse mai più ripetuto, sia per la brevità (35 m) sia per la qualità della roccia; sulla faccia sud una via di quattro lunghezze è stata tracciata da Rinaldo Geo dell'Ava con Giuseppe Biselli. 

Nella foto: il nuovo bivacco “Farello” con sullo sfondo la Torre Vitali, e a destra la parete su cui è stata tracciata la nuova via alpinistica.