1

Roberto Prosseda e Alessandra Ammara

DOMODOSSOLA - 30-05-2019 - Due grandi nomi del panorama pianistico internazionale: Alessandra Ammara e Roberto Prosseda suoneranno domenica 9 giugno a Domodossola. Il concerto è organizzato dall'Associazione Ruminelli, un “viaggio a quattro mani” imperdibile, realizzato in collaborazione con la Città di Domodossola. I due pianisti nella prima parte del concerto suoneranno da solisti, poi affiancheranno le proprie capacità per regalare agli spettatori un viaggio artistico a quattro mani di grande valore.

Ammara e Prosseda suonano stabilmente insieme dal 1999: l'esibizione di domenica 9 giugno incornicerà questo traguardo importante, con un concerto ospitato nella Collegiata dei SS. Gervaso e Protaso alle ore 21 (ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili).
Traendo ispirazioni e stimoli dalle proprie intense carriere solistiche internazionali, Alessandra Ammara e Roberto Prosseda (quest'ultimo già ospite dell'Associazione Ruminelli nell'autunno del 2017) proporranno al pubblico un concerto dal titolo “Tra romanticismo e impressionismo”.

Ecco il programma completo della serata:

Franz Schubert (1797 - 1828)

Fantasia D 940 in fa minore per pianoforte a quattro mani ***
Dagli Impromptus Op.90 per pianoforte:
n. 2 in mi bemolle maggiore

n. 3 in sol bemolle maggiore
n. 4 in la bemolle maggiore
***
Gretchen am Spinnrade D118 (trascrizione per pianoforte solo di Franz Liszt)

Frydryk Chopin (1810 - 1849)

Dai Préludes Op. 28 per pianoforte: n. 15 in re bemolle maggiore
n. 16 in si bemolle minore
n. 17 in la bemolle maggiore

n. 18 in fa minore
n. 19 in mi bemolle maggiore n. 20 in do minore
n. 21 in si bemolle maggiore n. 22 in sol minore
n. 23 in fa maggiore
n. 24 in re minore

Maurice Ravel (1875 - 1937)

Ma Mère l’oye, per pianoforte a quattro mani 1 Pavane de la belle au bois dormant
2 Petit poucet
3 Laideronnette, impératrice des pagodes

4 Les entretiens de la belle et de la bête 5 Le jardin féerique