borgomanero collegiata 2

BORGOMANERO –24-12-2018- Messa di mezzanotte la vigilia di Natale in molte chiese del Borgomanerese e dintorni. A Borgomanero, in preparazione al Natale oggi lunedì 24 dicembre 2018 al mattino fino alle 11,30 e il pomeriggio dalle 16 alle 18, ci sarà la possibilità di confessarsi nella collegiata di San Bartolomeo; confessioni anche nella chiesa dei Salesiani, al Santuario di Boca (al mattino fino alle 12 e il pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30) e nell'abbazia di San Silvano a Romagnano (dalle 16 alle 19). Nella vigilia di Natale, le messe prefestive di Natale sono in programma: alle 17 nella chiesa del Sacro Cuore; alle 18 in collegiata; alle 21.30 in San Gottardo; alle 22.30 a Rivano; messa di mezzanotte in collegiata (preceduta dalla novena di Natale alle 23), nell’atrio dell’ospedale animata dai volontari della Croce Rossa e nella chiesa di Maria Ausiliatrice (collegio Don Bosco). Al Santuario di Boca, invece, la messa della vigilia sarà alle 16 e alle 22,30 quella della notte di Natale; a  Romagnano Sesia, nell'abbazia di San Silvano, alle 18 messa nel rito tradizionale (in latino) e alle 22.30 messa della notte di Natale.  Il giorno di Natale, a Borgomanero è sospesa la messa delle 10.30 a Rivano, mentre tutte le altre messe saranno negli orari e nei luoghi consueti dei giorni festivi; anche al Santuario di Boca, le celebrazioni osserveranno gli orari festivi (9-11-16); a Romagnano alle 10,30 messa del giorno di Natale e alle 18 messa vespertina in latino.  Mercoledì 26 dicembre, Santo Stefano, a Borgomanero le messe saranno solo in collegiata e nella chiesa di Maria Ausiliatrice (collegio Don Bosco) secondo l’orario festivo consueto; al Santuario di Boca, non ci sarà la messa delle 9 e si celebreranno quelle delle 9 e 11; a Romagnano messa alle 10,30.

A Santa Cristina, invece, questa sera, Vigilia di Natale, alle 20, torna (vista la cadenza biennale) il presepe vivente: ci saranno trecento comparse e una trentina di postazioni raffiguranti mestieri, accampamenti, famiglie, locande ecc. La frazione si trasformerà nella Terra Santa di duemila anni fa. Organizza l’associazione Co.pre.vi. col patrocinio del Comune di Borgomanero.