1

festival rodari 2018

OMEGNA- 26-10-2018- Minimamente scalfite dalle previsioni di brutto tempo, le celebrazioni per il Premio Rodari verranno ospitate presso il Forum Omegna dove, sabato 27 ottobre, alle ore 10 verrà inaugurata la Mostra di Maria, la bambina che cuce il mondo a colori.

Grazie al sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte e della Fondazione Comunitaria del VCO, lasciato Palazzo Lascaris di Torino l’evento per il quale la città di Omegna è balzata alle cronache nazionali, sarà visitabile dal martedì alla domenica, dalle ore 15 alle 18, fino all’11 novembre, e su prenotazione scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Alle ore 14, andrà invece in scena “Mi rendo conto”, spettacolo di burattini, marionette e a mani nude della Compagnia Teatrino dell’Es di Villanova di Castenaso (BO), diretto dal regista Vittorio Zanella, già vincitore del Premio Giuria Adulti dell’EuroPuppetFestiValsesia 2016.

A seguire, si terrà la cerimonia di consegna del Premio Rodari che, in questa V Edizione del Festival di Letteratura per i Ragazzi, verrà consegnato direttamente nelle mani di Autori di fama internazionale dal Sindaco di Omegna Paolo Marchioni, e da Sara Rubinelli, Assessore Comunale alla Cultura e all’Istruzione, insieme a Pino Boero, Presidente della Giuria del Premio Rodari, ai giurati Anna Lavatelli e Walter Fochesato e ai ragazzi della giuria degli studenti che assegneranno il Premio Teatro.

“Avremo con noi le autrici Emanuela Bussolati, Elisabetta Garilli, Teresa Porcella, Vania Pucci, Adriana Zamboni e la traduttrice Mara Pace, che rimarranno a disposizione anche per firmare i libri vincitori, in vendita al Forum per l’occasione. Prima della consegna delle Menzioni Speciali – preannuncia Sara Rubinelli –, mangeremo insieme la Torta Gigante, il cui ricavato sarà destinato ai progetti seguiti dalla Fondazione Comunitaria del VCO. I ragazzi del CCR avranno, infine, il compito di premiare i ragazzi vincitori della prima edizione del Concorso Scrittori in Erba, che riceveranno un buono spesa NOVA COOP, a cui va il ringraziamento di questa Amministrazione per il generoso contributo”.