1

asini

VARZO - 05-10-2018 - La Valle Divedro torna a festeggiare i suoi animali simbolo: gli asini, docili, umili, forti sono stati per secoli i migliori amici degli alpigiani. Con "A scarium?", al via questa sera, Varzo celebra la "scaria", il ritorno degli animali dagli alpeggi. E' la quinta edizione della manifestazione promossa dalla Pro loco e che rientra nel circuito delle Sagre dell'Ossola. Un tendone riscaldato dove si potranno degustare specialità tipiche accompagna la festa per tutto il weekend. E poi momenti d'intrattenimento aspettando gli asini. Si comincia stasera (ore 21) con la musica tutta da ballare del dj Tanza; domani (ore 20.30) la "Tombola asinina" e domenica il grande giorno. Banchetti di hobbisti e tipicità sono allestiti sin dalla mattina, dalle 10 le esibizioni di canti e balli folk col gruppo "Città di Borgosesia" accolto dai gruppi in costume locale. Dopo la messa (ore 11) in piazzale Trieste, spazio agli asinelli in arrivo dagli alpeggi che sosteranno sul prato accanto alla piazza. Dal pomeriggio sono possibili visite guidate al centro storico, alla parrocchiale, alla torre medievale, immancabile castagnata a partire dalle 15 e dimostrazioni del lavoro del maniscalco.