1

ristoranteNOVARA -21-09-2018 - Taglia il traguardo

dell'undicesima edizione "Degusto", la  vetrina della ristorazione e delle eccellenze alimentari ideata e organizzata da Confcommercio Alto Piemonte,che torna quest’anno, triplicata, con due cene stellate, la fiera alimentare e lo Streetfood. L’appuntamento con le cene stellate è per il 21 e 22 settembre al Castello di Novara. Tutti prenotati da tempo i 300 posti a tavola, aumentati di 50 rispetto all’anno scorso, ma non sufficienti a soddisfare comunque tutte le richieste. In cucina ci saranno dodici chef di dieci ristoranti (7 stellati Michelin): Piero Bertinotti del Pinocchio di Borgomanero, Sergio Zuin e Marco Salsa del Macallè di Momo, Marta Grassi del Tantris di Novara, Massimiliano Musso del Ca’ Vittoria di Tigliole d’Asti, Massimiliano Celeste del Portale di Verbania, Davide Brovelli del Sole di Ranco, Marco Sacco e Silvestro Zanella del Piccolo Lago di Mergozzo, Christian Milone della Trattoria Zappatori di Pinerolo,  Jumpei Kuroda del ristorante I due buoi di Alessandria e Fabrizio Tesse del Ristorante Carignano di Torino. Per chi non ha trovato spazio a "Degusto", ci saranno comunque altri due appuntamenti: lo StreetFood Village e la Fiera Alimentare, in programma da domani, venerdì 21, a domenica 23 settembre. Lo Streetfood sarà ai giardini di via IV Novembre, organizzato come sempre in collaborazione con l’Associazione culturale Streetfood. Previsti: bombette, hamburger di Chianina, tortelli alla piastra, panino con hamburger di bufalo e cinghiale, pasta alla gricia, canederli,  arrosticini, pasticceria napoletana, paella, ecc. Alla Fiera Alimentare (dalle 8 alle 20 in via Fratelli Rosselli) si potranno acquistare i buoni prodotti italiani, con una rappresentanza di aziende dal Piemonte alla Sicilia.  Anche quest’anno Degusto si realizza grazie ai contributi della Camera di Commercio di Novara, che ha sostenuto l’evento sin dalla sua prima edizione del 2009, e della Fondazione Banca Popolare di Novara. Fondamentale è poi la collaborazione con Coop (che da sei anni mette a disposizione degli chef gli ingredienti di tutti i piatti cucinati nelle due cene.