1

Bellucci

STRESA -07-09-2018- Per Stresa Festival un “poema danzato” di Debussy.

Alle 20 di questa sera, al Palazzo dei Congressi, è in programma “Danzando con Debussy” grazie all’esibizione di Giovanni Bellucci (foto) al pianoforte e della danzatrice e coreografa Eugénie Andrin. La regia multimediale è affidata a Gabriel Grinda.

Il programma del pianista romano Giovanni Bellucci si articola con una rara esecuzione della trascrizione di Liszt della “Sinfonia Fantastica” di Berlioz e nella seconda parte, in prima italiana, con la versione per piano solo di Jeux, un “poema danzato” di Debussy che si avvarrà della danzatrice e coreografa Eugénie Andrin. I due protagonisti “dialogheranno” con una suggestiva proiezione realizzata da Gabriel Grinda.

Biglietto settore unico: 30 euro. Per "Stresa Festival" si tratta del penultimo concerto della stagione 2018.