1

bacino admo

PETTENASCO- 05-09-2018- La Canottieri Lago d’Orta ASD in collaborazione con ADMO Piemonte - ONLUS e Pro Loco di Pettenasco, col supporto del Gruppo Anatre Selvagge, dopo il successo delle passate edizioni, ripropone anche quest'anno la manifestazione non agonistica di nuoto in acque libere, denominata “un bacino per ADMO” .

L’appuntamento con l’11° edizione di questa bella manifestazione è per sabato 8 settembre 2018.

Nel bacino antistante all’abitato di Pettenasco verranno predisposti tre percorsi: uno per i principianti denominato “Formula TUTOR” di 400 m, uno di 1.000 m, e un altro di circa 2.000 m, con partenza da Riva Pisola e arrivo alla spiaggia pubblica presso il Dolphins Bar.

Questa manifestazione è inserita nel circuito delle Traversate dei Laghi denominato “Nobile dei Laghi” insieme ad altri prestigiosi e collaudati eventi analoghi, godendo così di vasta pubblicità e richiamo tra gli specialisti di queste nuotate.

“Un bacino per ADMO” è una traversata molto amata, in questo 2018 gli organizzatori prevedono una partecipazione numerosa di almeno 300 concorrenti molti dei quali provenienti anche da fuori Regione (molti Lombardi e presenze da Puglia, Sicilia, Trentino) e parecchi provenienti dall’estero (Svizzeri, Inglesi, Russi, Argentini e Venezuelani gli iscritti al momento).

Le finalità per cui la Canottieri Lago d'Orta ha sviluppato questa iniziativa sono diverse: innanzitutto la Società ricerca sostegno -anche economico- alle proprie attività volte allo sviluppo degli sport d’acqua, soprattutto a livello giovanile ma anche agonistico e amatoriale, e poi intende promuovere le iniziative dell’ADMO, impegnata nello sviluppo della cultura della solidarietà e della donazione e, specificatamente, nella ricerca di potenziali donatori di midollo osseo, per la cura delle leucemie.

Il nuovo presidente della Canottieri, Stefano Basalini - da anni testimonial sportivo dell'ADMO -, quest'anno ha voluto fare qualcosa di più …

Durante il pomeriggio di sabato 8 settembre, infatti, sarà presente personale sanitario del Centro Trasfusionale di Verbania per sensibilizzare le persone e procedere, attraverso dei prelievi salivari, alla tipizzazione degli sportivi che, in possesso dei requisiti (età di 18-35 anni, in buona salute e con un peso corporeo superiore ai 50 Kg), si volessero rendere disponibili a diventare potenziali donatori.

Per info. e iscrizioni:

https://anatreselvagge.wordpress.com/2018/06/25/traversata-pettenasco-2018/

https://admo.it/admo-piemonte-onlus/

r.a.