1

presentazione festa uva masera caselli 18

MASERA- 30-08-2018- Un programma ricchissimo  quella della 93^ Festa dell'Uva di Masera che propone dal 6 al 10 settembre il comitato rinnovatosi quasi totalmente lo scorso anno, con novità all'insegna della qualità e della territorialità dei prodotti: “La festa dell'Uva 2018 sarà bellissima” così la sindaca di Masera Norma Angela Bianchi, ha voluto iniziare la presentazione del programma della 93^ edizione della festa dell'Uva di Masera svoltasi giovedì sera nello splendido scenario della restaurata serra della maestosa Villa Caselli: “E' una festa della tradizione e di grandi contenuti, a tal proposito Presentiamo anche un progetto che riguarda questa splendida location ed il suo recupero” ha spiegato il presidente del comitato Graziano Volfi, che ha poi ceduto la parola ai vari presenti per illustrare il restauro della serra dove si è svolta la presentazione, il progetto di recupero di Villa Caselli con annessa coltivazione di Prunent ed il ricco programma. Il prologo della festa sarà mercoledì 5 settembre con la tirata del bue sul campanile e la rappresentazione dialettale dei bambini del paese, giovedì 6 settembre in cucina tornerà lo chef Andrea Mainardi il vincitore del contest della festa nella preparazione di un piatto tipico, venerdì ci sarà l'esibizione dei Pentagrami a favore della D.o.m.o Sabato 8 alle ore 14 ci sarà il raduno delle Fisarmoniche e la merenda nostrana, domenica pomeriggio la tradizionale sfilata, con arrivo al campo sportivo ed il saluto “Dul Martin e dla Maria” e dalle 21,30 il tradizionale ed atteso spettacolo pirotecnico. Lunedì 10 alle 21,30 gran finale con il palio degli asini e la serata con l'orchestra.

Seguiranno articoli dettagliati del recupero di Villa Caselli e delle varie manifestazioni

Per il programma completo cliccate qui