1

biblio

VERBANIA-22-08-2018 - Diciotto tavole per illustrare la vita di Pietro Ceretti, l’intellettuale e filosofo che ha dato il nome alla biblioteca di Verbania (foto). Ed è proprio nella sale della biblioteca civica che l’illustratore Diego Pasquino ha in corso la mostra intitolata “Vera vita del filosofo Ceretti-Biografia semiseria a fumetti”, diciotto disegni appunto, realizzati nove anni or sono per tratteggiare i passaggi principali dell’esistenza di Ceretti, nato a Intra nel lontano 1823. 

La mostra è stata inaugurata lo scorso 18 agosto; il direttore della biblioteca Andrea Cassina ha annunciato che le tavole potrebbero essere prossimamente riunite in una pubblicazione.