1

Diga dei Sabbioni 3

VCO - 07-08-2018 - Musica in quota prosegue con successo il proprio percorso tra alpeggi e vette del Verbano-Cusio-Ossola.
Sabato scorso l'appuntamento all'Alpe Cortevecchio, nonostante le temperature quasi proibitive, ha richiamato un centinaio di spettatori.
Ora la rassegna punta "in alto", con una tripletta di appuntamenti in luoghi meravigliosi e con grandi esibizioni artistiche.

Venerdì 10 agosto uno degli appuntamenti più attesi di questa estate, alla Diga del Sabbione in alta Val Formazza. Si tratta del concerto più in alta quota del festival 2018, a 2480 metri di altitudine, nei pressi del Rifugio CAI Somma Lombardo. A suonare in questo ambiente spettacolare sarà la Futurarkestra - Orchestra Bislacca. L'evento è realizzato con il supporto di ENEL Green Power.

La vigilia di Ferragosto il consueto concerto preferragostano: quest'anno Musica in quota torna in Val Bognanco, all'Alpe Monscera nei pressi del Rifugio Gattascosa con l'Accademia Jazz Band.

Il 18 agosto tappa in Valle Antigorio, all'Alpe Aleccio, con i Pentagrami, che si esibiranno alle 11.30 nella splendida conca alpina. Anche questo appuntamento è realizzato con il supporto di ENEL Green Power.

I dettagli delle escursioni, i contatti delle guide e i programmi completi sono online sul sito ufficiale www.musicainquota.it e sulla pagina www.facebook.com/musicainquota (c.s)