1

pieve vergonte

PIEVE VERGONTE- 03-08-2018- Anbima VCO e Comune di Pieve Vergonte, con il sostegno della Fondazione Comunitaria del VCO, organizzano una serie di concerti nelle miniere della Val Toppa. La rassegna prende il nome Delle musiche e delle miniere, è cominciata lo scorso maggio e vedrà il culmine dei concerti nelle prossime settimane. Le miniere sono un insolito scenario per eventi musicali, forse ancor più delle cave dal momento che al loro interno la temperatura è costante tutto l'anno a 11°C. La musica può comunque aiutare a far riscoprire la realtà mineraria che nell'800 rappresentava un'importante attività per la nostra zona. Nei giacimenti auriferi della Val Toppa, infatti, è stato trovato l'oro allo stato pure, detto anche oro nativo, e non solo incastonato nelle rocce. Furono estratte circa 100.000 tonnellate di materiale che avevano un "tenore" medio di circa 25 grammi di oro per tonnellata.

Il pubblico che assisterà ai concerti probabilmente non troverà più il pregiato metallo, ma potrà comunque assistere a musica di qualità e visitare anche il Museo delle miniere. Domenica 5 agosto alle ore 11 si esibirà il Trio musicale Viberian, composto da Vittoria Ecclesia al clarinetto, Beatrice Caretti al flauto e Doriana Spirito alla chitarra. Domenica 9 settembre, stesso orario, sarà la volta del Quartetto di clarinetti Claribuddi, composto da Edoardo Lagostina, Martina Vair, Luca Vaveri e Silvia Ecclesia. Domenica 23 settembre toccherà al Modern Sax Quartett di Stefano Zaccagni, Mario Biasio, Giancarlo Ellena e Niccolò Omodeo Zorini. L'ultimo concerto è in programma il 13 ottobre con la Wilfolk Band di Montecrestese, all'insegna della musica popolare italiana e svizzera.

Per chi non è pratico della zona, la Val Toppa si trova sopra Pieve Vergonte, sui ripidi pendii della Punta l'Ottone e della Cima Strighet, di fianco alla Valle del Rio Marmazza. La miniera è raggiungibile con un servizio navetta che partirà da piazzale Enel a Fomarco fin dalle 8,30. Chi vuole pranzare sul posto deve prenotare entro il giorno antecedente del concerto al numero 347/3571367. In caso di maltempo i concerti si terranno presso il Centro culturale Mario Massari di Pieve Vergonte.