1

boco2018 locandina

BOGNANCO-01-08-2018-Torna domenica 5 agosto in Val Bognanco, “Boco Dipinta”, l'ecomuseo della memoria. “Il titolo di questa edizione 2018 -spiega l'Associazione Turistica Pro Loco di Bognanco- è “Ieri, oggi, domani” e presenta delle novità; il museo, infatti, si arricchisce di:

Un affresco di immagini stilizzate, opera del pittore Renzo Foglietta, celebra la gente di montagna.

Un grande mosaico, opera di Roberto Corradini e di Vanderlei Oliveira ci ricorda che le nostre radici hanno origine da coloro che hanno vissuto, nel tempo, a Boco.

Un rinnovato albero delle campane, realizzato da Franco con materiali di recupero, ci fa guardare al futuro, ricordando, attraverso i loro nomi i “piccoli” che ruotano attorno alla nostra comunità.

Il “Giardino delle Leggende” testi della tradizione popolare e disegni di Giulio Stoppa.

La festa, come da tradizione, avrà un momento religioso presso la cappella della “Pietà e dei Santi” a cui seguirà un originalissimo concerto sul prato.

Saranno con noi il gruppo “Arsuma’ “ con fisarmonica, ghironda e strumenti realizzati con oggetti di uso quotidiano: un momento da non perdere!

E, per finire, merenda per tutti.

La festa, oltre che un momento di coesione e condivisione, potrà favorire incontri che riteniamo molto importanti per il futuro delle nostre piccole comunità.

Lo spazio “fisico” di cui disponiamo a Boco non è troppo ma vogliamo accogliere tutti con grande amicizia e simpatia.”